Cerca

Categorie

Chi può esercitarlo?


Il diritto di recesso è esercitabile sullo shop Arrigoni Grandi Cucine srl nel caso in cui l'acquisto venga effettuato da un cliente-consumatore finale, ai sensi degli articoli 64 e ss. del D. Lgs. 206/05.

Come richiedere il reso

Per poter esercitare tale diritto il cliente, entro 14 gg dalla data di ricevimento della merce, dovrà inviare ad Arrigoni Grandi Cucine srl una comunicazione mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno anticipata via email all'indirizzo info@www.arrigonisrl.com, dichiarando la volontà di avvalersi del diritto di recesso ed indicando il numero d'ordine, il numero di fattura, codice e quantità degli articoli che si intende restituire, oltre alle coordinate bancarie per poter effettuare il bonifico a rimborso (codice IBAN dell'intestatario della fattura).

La merce dovrà a questo punto essere restituita integra nella confezione originale adeguatamente sigillata e completa in tutte le sue parti (compresi imballo, protezioni esterne, eventuale pallet in legno e documentazione accessoria quali manuali, attrezzature di montaggio etc.). La restituzione dovrà avvenire a mezzo corriere con costo a carico del cliente presso la nostra sede in Via Delle Fragole n. 324 47522 Cesena (FC).

Le spese di restituzione sono a carico del cliente mentre Arrigoni Grandi Cucine srl, una volta verificata l'integrità del prodotto e la completezza dei suoi accessori, provvederà al rimborso nel più breve tempo possibile trattenendo esclusivamente le spese relative al trasporto del bene, di servizi aggiuntivi ed eventuali spese di contrassegno sostenute e comunque indicate nella fattura emessa all'atto dell'acquisto.

Il diritto di recesso viene applicato al bene nella sua interezza, non è possibile restituire parte di un singolo bene. 

La spedizione del prodotto che si intende rendere è a completo carico e responsabilità del cliente fino al ricevimento presso il nostro magazzino. In caso di danni subiti durante il trasporto per il rientro, Arrigoni Grandi Cucine srl darà subito comunicazione al cliente, in modo tale da consentirgli di sporgere denuncia nei confronti del corriere e di ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità il bene sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione e contemporaneamente annullerà le richieste di recesso e quindi di rimborso.
Arrigoni Grandi Cucine srl non risponde in alcun modo per danneggiamento e/o furto smarrimento dei beni in transito con spedizioni non assicurate dal cliente.

All'arrivo in magazzino il bene verrà sottoposto a verifica per controllare la sua integrità e/o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora l'imballo originale risulti eccessivamente danneggiato, Arrigoni Grandi Cucin Srl provvederà a rimborsare l'importo trattenendosi la parte sostenuta per ripristinare l'imballo del bene.

Quando non si può applicare

Il diritto di recesso decade completamente nelle seguenti condizioni:

a. l’utilizzo non diligente del bene che ne abbia compromesso l’integrità o l’utilizzo di eventuali materiali di consumo;

b. la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;

c. l’assenza  di parti integranti del prodotto (accessori, viti, ecc….);

d. il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto;

e. il cliente non è un consumatore finale.

Nel caso di decadenza del diritto di recesso la merce rimarrà preso la sede di Arrigoni Grandi Cucine srl a disposizione del Cliente per il ritiro a suo carico.

Il diritto di recesso NON è esercitabile  nel caso di acquisti di prodotti  personalizzati  secondo le indicazioni richieste dal Cliente e per i quali sono state realizzate finiture di tinte o tessuti campione scelti o inviati dallo stesso.

Indirizzo per la restituzione della merce:

Arrigoni Grandi Cucine Srl

via delle fragole, 324

47522 Cesena (FC)

Italia