Arrigoni Grandi Cucine Shop ti offre la consegna del tuo ordine tramite corriere espresso. Tutte le spedizioni avvengono con corriere espresso in modalità porto franco con addebito dei relativi costi di trasporto in fattura, ove previsto. 

Costi di consegna:

GRATUITI se di importo superiore ad Euro 199,00+iva e in zona standard. La zona standard non considera i supplementi per le località che richiedono l'uso di mezzi di consegna diversi da quelli abituali (camion 7 - 12 metri) come ad esempio zone a traffico limitato, zone pedonali, cantieri e siti in costruzione, isole e zone ritenute disagiate come da tabella. 
Se pensate di rientrare in queste casistiche contattateci per un miglior servizio: l'eventuale non segnalazione prima dell'acquisto porta comunque all'addebito del maggior costo richiesto dal corriere.

Corriere Espresso

Scegliendo questa tipologia di consegna si usufruirà del trasporto della merce ordinata da parte di un corriere espresso specializzato. La consegna avviene generalmente in tempi molto rapidi.

Tutte le spedizioni avvengono con corriere espresso in modalità porto franco con addebito in fattura del supplemento, ove previsto.  La consegna della merce verrà effettuata all'indirizzo che il destinatario avrà specificato all'atto dell'acquisto e si intenderà al piano stradale. Per ogni tipologia di consegna che prevede prestazioni eccezionali od accessorie quali ad esempio la consegna al piano, verrà calcolato di volta in volta un sovrapprezzo da parte del corriere e tempestivamente comunicato al cliente.  La merce verrà consegnata all'indirizzo fornito dal cliente al momento dell'acquisto sul sito ed Arrigoni Grandi Cucine Srl non sarà responsabile di eventuali ritardi di consegna e/o eventuali oneri aggiuntivi imposti dal corriere e dovuti all'inesattezza dell'indirizzo. 

Al momento della ricezione il cliente è tenuto a verificare l'integrità del prodotto a lui consegnato in relazione all'ordine che ha effettuato sul sito. Per procedere con eventuali rimborsi per merce danneggiata e/o colli mancanti è necessario seguire questa procedura:

  1. effettuare il conteggio del numero di colli e controllare che sia identico a quanto riportato nel D.D.T.
  2. controllare l'integrità dei colli, ossia che il packaging esterno non sia bagnato o danneggiato in alcun modo

Solo al termine di questa verifica il cliente dovrà apporre la propria firma sulla lettera del vettore. Nel caso in cui sia stata rilevata una difformità, occorre apporre una firma con riserva, indicando nel D.D.T e sulla lettera del vettore la dicitura "imballi rovinati"e comunicarlo subito al nostro servizio clienti via email o tramite fax, inviando anche le relative foto.
Questa procedura è fondamentale per poter ottenere un rimborso per il materiale ricevuto danneggiato.
Qualora il cliente si trovi nella situazione in cui venga a mancare parte dei colli, dovrà automaticamente rifiutare la consegna e sollevare la contestazione direttamente al corriere.
Nel caso in cui il cliente apponga la firma senza controllare lo stato esteriore dell'imballaggio e/o il numero dei colli, sarà inibita la possibilità di fare ricorso al corriere e quindi vedrà vanificata anche l'eventuale richiesta di rimborso al corriere per danneggiamento o mancanza di colli.